Aggredito sotto casa, dimesso l’avvocato Colaiacovo

L’avvocato Vincenzo Colaiacovo è stato dimesso oggi dopo una nuova consulenza specialistica. Dovrà completare una serie di altre consulenze specialistiche tra cui due risonanze magnetiche, un visita neurologica ed altro ancora. Solo dopo i predetti accertamenti il quadro prognostico potrà definirsi ed integrare i 20 giorni valutati dal pronto soccorso sabato scorso al momento del trasferimento in chirurgia. Colaiacovo era stato aggredito sabato scorso davanti al suo studio-casa in pieno centro storico. L’aggressore sarebbe stato individuato nella giornata stessa e sarebbe secondo gli inquirenti un settantenne di Bugnara. A spingere l’uomo a compiere un gesto di così efferata violenza sarebbe stata una causa civile persa, la cui controparte era appunto l’avvocato Vincenzo Colaiacovo.

6 Commenti su "Aggredito sotto casa, dimesso l’avvocato Colaiacovo"

  1. mi pare che forse questa storia sia stata leggermente ingigantita…o è una mia impressione?

  2. Preghiamo l’interazione di N.S. Gesù Cristo affinché lo chiudano al più presto il tribunale di Sulmona,

  3. Si..,La mafia dei Pascoli!!!!

  4. Un padre di un ragazzo stupendo,auguri e forza gesto brutto ricevuto da chi è stato, ..è forse impazzito! ,e .. con telecamere ovunque. Non si é sicuri.

  5. @norma piuttosto che chiuderlo questo caso invece secondo me verrà giudicato da Palamara.
    Perché subito lo trasferiranno a L’Aquila poi da L’Aquila gli fanno il biglietto e lo scaricano al tribunale di Sulmona come sempre successo per gli altri magistrati, diciamo, un po’ così che il CSM destina ai tribunalini minori di aree marginali è già abitate, a stessa selezione di natura, da esseri un po’ problematici ed un po’ nocivi che poi fanno accadere in sequela questo ed altri tristi eventi.

  6. Traducete quello che avete scritto per favore, ma sapete scrivere?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*