Altalena di contagi: 29 casi nel comprensorio e positività diffuse a macchia di leopardo

Il Covid-19 torna a viaggiare sulle montagne russe. Dopo un periodo di assestamento della curva epidemiologica, ecco nuove oscillazioni che tornano a registrarsi all’interno del territorio peligno-sangrino.

I nuovi casi refertati oggi sono 29 (di cui 4 reinfezioni). Un dato inferiore rispetto a quello dello scorso giovedì, quando i nuovi positivi furono 40 e, tra loro, vi era compreso anche un carcerato della struttura di detenzione sulmonese in via Lamaccio. Un contagio, quello dietro le sbarre, che si è ripetuto anche nella giornata odierna.

Sulmona prende ben oltre la metà dei nuovi contagi (15), assestandosi nuovamente al primo posto della lista stilata dalla Asl 1 Avezzano-Sulmona-L’Aquila. Dopo quello ovidiano, il Comune maggiormente colpito risulta Pratola Peligna con 4 nuovi casi, il doppio di Introdacqua (2).

A chiudere il bollettino vi è un lungo elenco di Comuni nei quali è stato registrato un solo caso nelle ultime 24 ore: Ateleta, Introdacqua, Pescasseroli, Pettorano sul Gizio, Prezza, Roccaraso, Scanno e Vittorito.

1 Commento su "Altalena di contagi: 29 casi nel comprensorio e positività diffuse a macchia di leopardo"

  1. … sarebbe ora di finirla con il terrorismo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*