Anche dicembre nel segno del virus: 28 nuovi casi

Non sarà il cambio di mese, né tantomeno di anno, a far cessare definitivamente il contagio da Covid-19. Dicembre inizia così come abituati da ormai quasi tre anni: nel segno del virus. Sono 28 i casi refertati nelle ultime 24 ore nell’intero comprensorio peligno-sangrino.

Un dato sensibilmente migliore rispetto alla scorsa settimana, quando i nuovi contagiati furono 31. Ancor meglio rispetto a quanto registrato due settimane fa, con 35 casi finiti all’epoca sui registri della Asl 1 Avezzano-Sulmona-L’Aquila.

Sulmona è nuovamente afflitta da contagi in doppia cifra, con 10 casi refertati. Il virus ha fatto breccia a Pratola Peligna, e dopo il boom di casi del bollettino della giornata di mercoledì, ecco spuntate altri 7 nuovi positivi sul territorio comunale.

A terzo posto di un referto relativamente breve (appena nove Comuni coinvolti), vi è Castel di Sangro con 3 nuovi casi, che precede Campo di Giove con 2. Chiudono ex aequo Bugnara, Corfinio, Pettorano sul Gizio, Roccaraso e Roccacasale.

Gli attualmente positivi sono 595 su tutto il territorio del Centro Abruzzo.

1 Commento su "Anche dicembre nel segno del virus: 28 nuovi casi"

  1. i bollettini COVID dovrebbero essere settimanali

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*