Borgo San Panfilo, consegnati alle case famiglia i pacchi della raccolta alimentare

I regali di Natale non devono necessariamente essere trasportati su una slitta trainata da delle renne. A volte, portare i doni, possono essere anche dei cigni, come quelli del Borgo San Panfilo di Sulmona. I tesserati del Borgo campione in carica della Giostra Cavalleresca, hanno consegnato nelle case famiglia di Pacentro, Campo di Fano e Raiano i pacchi arrivati dalla raccolta alimentare.

Un compito con finalità sociali che ogni anno l’associazione svolge. La partecipazione è stata massiccia, con una raccolta ricca avvenuta durante i banchetti allestiti nei giorni 7 e 8 dicembre presso le sedi Eurospin presenti sul territorio cittadini.

“Ormai sono tantissimi anni – commenta Filippo Ficorilli, Capitano del Borgo San Panfilo – che organizziamo con estremo piacere la raccolta alimentare per le case famiglia del circondario. Il sorriso dei bambini, dei ragazzi e delle fantastiche persone che gestiscono queste strutture ci scalda il cuore”.

“Una delle attività più importanti del Borgo San Panfilo, un’esperienza emotiva molto forte che cementa e lega saldamente le attività sociali dell’associazione con le realtà del territorio. Ascoltare le storie di vita quotidiana, entrare in “case vive, case con un cuore pulsante” come le ha descritte il responsabile della Casa Famiglia di Pacentro, da a tutti i soci la possibilità di toccare con mano e conoscere una realtà quasi mai sotto i riflettori, regalando, contemporaneamente anche qualche sorriso. “Ringrazio tutti i soci che con tanto impegno hanno svolto un lavoro eccezionale e tutte quelle persone che, con un piccolo gesto, hanno compiuto una grande azione” conclude Ficorilli.

Commenta per primo! "Borgo San Panfilo, consegnati alle case famiglia i pacchi della raccolta alimentare"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*