Camion a fuoco nella discarica di Noce Mattei. Sito sotto monitoraggio per cinque giorni

Attimi di apprensione nel sito della partecipata Cogesa in località Noce Mattei. Nel pomeriggio, infatti, un camion appartenente ad una società incaricata da Cogesa di ritombare la discarica (ovvero porre la terra sopra i rifiuti) è andato a fuoco per cause ancora da accertare, dando vita a un incendio prontamente domato dai Vigili del Fuoco di Sulmona, accorsi sul luogo con due mezzi per fronteggiare le fiamme. Da Noce Mattei si è innalzata una vasta colonna di fumo che ha impaurito i residenti che abitano nei pressi della discarica. Nemmeno cinque giorni fa i comitati sono tornati a protestare contro gli odori nauseabondi provenienti proprio dal sito in zona Marane. La puzza nella zona, infatti, è tornata nonostante l’intervento sull’impianto Tmb e per fermare le perdite al biofiltro che a suo tempo erano considerate come causa delle esalazioni. Il tutto proprio a 48 ore dal rinvio della discussione in consiglio regionale dell’ampliamento delle discariche abruzzesi.

Cogesa ha comunicato al sindaco Di Piero dell’incendio che, secondo quanto trapela, non ha bruciato immondizia, ma essendo avvenuto sul suolo della discarica c’è il timore che si possa essere prodotta della brace sotto la cenere. Per questo motivo il sito verrà monitorato per i prossimi cinque giorni, in accordo con gli stessi Vigili del Fuoco, per evitare un vero “ritorno di fiamma” e soprattutto capire se le fiamme abbiano creato e disperso nell’aria diossina.

1 Commento su "Camion a fuoco nella discarica di Noce Mattei. Sito sotto monitoraggio per cinque giorni"

  1. È forse lo stesso camion che due giorni fa è passato, per via cappuccini,pieno di stracci e vestiti al vento??altro che differenziata…chi controlla??

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*