Casa Santa dell’Annunziata, 25mila euro dalla Legge di Bilancio

Ci sono anche 25.000 euro stanziati per la Casa Santa dell’Annunziata nella Legge di Bilancio approvata in occasione dell’ultima seduta del Consiglio Regionale. Il merito è anche della consigliera di minoranza, Marianna Scoccia, la quale è riuscita a far stanziare il fondo per la struttura sulmonese grazie a un emendamento a sua firma

Il Direttore di Asp, Alessandro Pantaleo, interviene precisando che ”lo stanziamento regionale nella legge di bilancio di un fondo pari a 25mila euro, risulta essere un provvedimento di grande importanza che testimonia la necessaria vicinanza della politica alle esigenze di enti che con con grande difficoltà, aumentate dopo la pandemia dettata dalla diffusione del Covid-19, si trovano a gestire i servizi alla persona sul territorio. Pertanto, una sinergia tra le istituzioni è indispensabile per preservare la storia e la qualità dell’offerta che Asp intende continuare a garantire”.

Commenta per primo! "Casa Santa dell’Annunziata, 25mila euro dalla Legge di Bilancio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*