Chiusura totale e slittamento dei tributi, la richiesta della Salvati

Chiudere uffici pubblici e privati, e far entrare nel territorio comunale solo i mezzi di prima necessità, ossia quello legati alla salute, alla sicurezza pubblica e al ritiro dei rifiuti, nonché farmacie e alimentari.

“Visto che non abbiamo focolai attivi – dichiara la consigliera comunale della Lega, Roberta Salvati -, visto che abbiamo questa fortuna, tuteliamola”. Per questo, in una nota, Salvati chiede “un’ordinanza di chiusura totale del territorio comunale.
Non è più tempo di mezze misure, la situazione è sempre più grave e critica in Italia e, in Abruzzo, i numeri crescono a livello esponenziale”.

“Sebbene Sulmona sia, al momento,  un’oasi felice per l’assenza di contagi da Covid19, dobbiamo adottare tutte le misure preventive atte a evitare la profusione della pandemia – prosegue -.
 Chiedo al sindaco un intervento decisivo e immediato circa i tributi locali, la Lega propone lo slittamento fino a novanta giorni e ipotizza la rateizzazione lì dove non prevista affinché si possa andare incontro ai cittadini e attività produttive ”.

Commenta per primo! "Chiusura totale e slittamento dei tributi, la richiesta della Salvati"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*