Colpo di scena nel centrodestra, Gerosolimo candida la moglie Marianna Scoccia

Colpo di scena nella presentazione delle liste questa mattina, con Andrea Gerosolimo che all’insaputa di tutti, anche del candidato presidente Marco Marsilio, candida all’ultimo momento sua moglie Marianna Scoccia.

Un colpo da maestro quello dell’ex assessore regionale che fino a questa mattina aveva dato per scontata la candidatura di Ernesto Zuffada, placando così le ire e il veto della Lega e di Fratelli d’Italia che avevano detto no ad ipotesi di candidature legate alla giunta D’Alfonso e loro parenti ed affini. Un chiaro stop all’ipotesi di far scendere in campo Marianna Scoccia che, però, Gerosolimo ha aggirato con abilità politica da Prima Repubblica, rimettendo nelle mani dei segretari nazionali dei tre gruppi che compongono l’Udc la decisione finale.

La notizia deve ancora superare il vaglio dell’ufficialità, ma i gerosolimiani hanno già indetto una riunione questo pomeriggio per armare le truppe. E sono convinti che la Scoccia sia l’unica che potrà dare una rappresentanza in Regione al Centro Abruzzo.

Certo bisognerà vedere ora, se la candidatura venisse confermata, la reazione degli alleati, che certo non digeriranno facilmente il giochetto di Gerosolimo.

Una campagna elettorale che si annuncia a dir poco movimentata

4 Commenti su "Colpo di scena nel centrodestra, Gerosolimo candida la moglie Marianna Scoccia"

  1. Senza che nessuno si offenda, che squallore!
    Auguriamoci un onesto 1.8

  2. Ma ma ma non era candidato con D’Alfonso del PD? E ora capovolgimento di fronte? Senza parole.

  3. Che esempio di squallido opportunismo! A questo punto forza 5 stelle!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*