Consiglio straordinario per l’Iti, Margiotta chiede la presenza anche di Caruso e dei tecnici

E’ stata avanzata una richiesta formale, da parte del consigliere comunale di minoranza Vincenzo Margiotta, di far partecipare, anche da remoto, il Presidente della Provincia dell’Aquila, Angelo Caruso, e il tecnico nominato dalla Provincia, Paolo Petrella, alla seduta straordinaria del Consiglio Comunale di Pratola Peligna convocata per la giornata di domani.

La seduta ha come oggetto l’analisi della perizia di vulnerabilità sismica e di quella geologica della struttura che ha dichiarato la struttura della sede del “Leonardo Da Vinci” sismicamente vulnerabile. Per questo motivo Margiotta ha richiesto la presenza di coloro che sono gli unici titolati a riferire di quanto accaduto e soprattutto di quanto accadrà alla struttura di Capo Croce.

La richiesta è stata inoltrata alla sindaca, Antonella Di Nino, e bisogna ora vedere se i due, specie Caruso, prenderanno parte alla seduta come richiesto dal consigliere civico.

“L’argomento da chiarire – scrive Margiotta – in particolare, è relativo alle diverse conclusioni rassegnate dal Presidente della Provincia che nella nota del 26 agosto 2022 dichiara la scuola “…agibile per uso scolastico…” e la seconda relazione del Dott. Ing. Paolo Petrella che, invece, dichiara necessario “…l’adeguamento statico della struttura al fine di conseguire i livelli di sicurezza necessari per il normale svolgimento delle attività scolastiche previste all’interno della struttura…”.

Commenta per primo! "Consiglio straordinario per l’Iti, Margiotta chiede la presenza anche di Caruso e dei tecnici"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*