Cooperando

  Un Comune bloccato, paralizzato, dove la burocrazia ha raggiunto l’entropia: un punto di non ritorno verso un disfacimento che ha svuotato uffici e persone. Per decenni il Comune di Sulmona ha sopperito ai blocchi dei turnover esternalizzando i servizi, o meglio avrebbe dovuto, perché più che i servizi ha esternalizzato il lavoro. Di fatto…

Il contenuto di questo articolo è riservato ai membri Sostenitore

Registrati per continuare la lettura dell’articolo.
Sei sei gia iscritto, fai il Login
Visita la nostra pagina per saperne di più! InfoAbbonamenti