Covid: a Scanno cauto ottimismo. Oggi nessun contagio

Ad ora è arrivato solo uno dei ventiquattro risultati attesi a Scanno dopo la festa di laurea di un ventiquattrenne di Prato risultato poi positivo. Referto negativo, per fortuna, ma che non è sufficiente per chiudere il cassetto del sindaco Giovanni Mastrogiovanni dove è già pronta un’ordinanza di maggiori restrizioni in caso si accenda un nuovo focolaio.

La speranza è che la cena svoltasi all’aperto, non abbia portato alla diffusione del virus tra i commensali che restano ovviamente in quarantena e sorveglianza attiva fino all’esito del tampone di controllo che sarà fatto tra una decina di giorni.

Oggi, intanto, il Centro Abruzzo non registra nuovi casi di Covid e anzi incassa tre guarigioni (due a Sulmona e una a Pettorano sul Gizio) che fanno scendere a 33 gli attualmente positivi, mentre i sorvegliati restano 115.

Il centro con più casi resta Sulmona con 21 infetti, dove nelle prossime ore si saprà anche l’esito del nuovo fronte apertosi nella squadra di basket con gli atleti che faranno domani un test di controllo ma che non sono in quarantena, perché i contatti con il quattordicenne risultato positivo risalgono a doversi giorni fa.

C’è poi Pratola Peligna con 3 casi, Pettorano che scende a 2 contagiati, come Introdacqua e Castel di Sangro, 1 per Prezza, Alfedena e Scanno.

Commenta per primo! "Covid: a Scanno cauto ottimismo. Oggi nessun contagio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*