Covid, curva ancora giù. Niente anziani e giovani a referto

Continua la discesa della curva epidemiologica anche in Centro Abruzzo dove oggi si registrano 18 positività, in linea con una settimana, e con un trend, che dura da inizio mese, in progressivo calo.

Un contagio che colpisce l’età media, essendoci pochi casi di “anziani” (un solo caso sopra i settanta anni), ma neanche giovanissimi, ad eccezione di una tredicenne di Introdacqua che è l’unica minorenne a referto.

Ad avere più di un caso sono oggi Sulmona (con 9 positivi) e Introdacqua (con 4), gli altri Comuni colpiti mettono in elenco 1 solo caso: Bugnara, Pescasseroli, Pratola, Raiano e Roccaraso.

Il totale degli attualmente positivi, al lordo delle negativizzazioni, si attesta a 349 e visto l’andamento dei tamponi di controllo con esito negativo dovrebbe scendere entro domani sotto i trecento.

Sette le persone ancora ricoverate, tutte non gravi e in area medica.

Insomma un bilancio che finalmente torna a far respirare l’area peligno-sangrina che tuttavia lo scorso anno a questa data contava molti meno casi (28 in tutto dall’1 all’11 giugno).

Commenta per primo! "Covid, curva ancora giù. Niente anziani e giovani a referto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*