Da Sulmona a Scanno, “L8 continua”

Centinaia di visitatori, turisti e non, interessati fino all’ultima storia di quelle esposte alla Rotonda di San Francesco. Ultime ore, oggi, per visitare la mostra fotografica “L8 tutti i giorni” a Sulmona, in attesa che il progetto, domani, si trasferisca a Scanno.

Oggi infatti si chiude la mostra alla Rotonda (visitabile fino alle 13 questa mattina e dalle 18 alle 21 questa sera) dopo cinque giorni intensi durante i quali si sono susseguiti incontri, approfondimenti e più semplicemente socialità, con l’aperitivo delle 19,30 che ha visto protagoniste le donne ritratte e con l’inaugurazione sabato scorso nella quale si è parlato di parità di genere con le presidenti delle commissioni Pari Opportunità delle Regioni Abruzzo e Molise e con Gianna Tollis, presidente de La Diosa, associazione che con Il Germe ha organizzato l’evento.

Domani “L8 tutti i giorni” si sposterà a Scanno, nell’androne Palazzo in via Ciorla 25 (in pieno centro storico), con l’inaugurazione affidata (ore 17) alla performance teatrale “Rempa Derella Ripa Rabirulla”: un atto teatrale di Marfatetatro per la regia di Daniella De Panfilis, nel quale si propone un diverso modello di bellezza femminile, liberatorio, creativo e critico e al di fuori della forma e del pregiudizio.

La mostra sarà visitabile a Scanno fino al 18 agosto con orari 17,30-20,30. L’ingresso è gratuito sia per la performance teatrale che alla mostra.

Commenta per primo! "Da Sulmona a Scanno, “L8 continua”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*