Dallo sfogo su Twitter per la Supercoppa alle scuse, Gabriele Cirilli chiede perdono ai fan

Inter-Juventus è sempre una partita sentita. Il il Derby d’Italia non è mai banale, ancor di più se in palio c’è un trofeo. Partita da cuori forti, con Alexis Sanchez che sulla sirena dei supplementari ha riportato dopo 12 anni il trofeo a Milano, sponda nerazzurra. Tensione palpabile per i 29.000 presenti a San Siro. Stessa ansia per chi la gara l’ha vissuta da casa come il comico sulmonese Gabriele Cirilli, finito nell’occhio del ciclone dopo alcuni tweet sopra le righe.

“La Juve è maltrattata dagli arbitri perché l’Inter è una squadra mafiosa” o “I telecronisti sarebbero da radiare. Basta interisti a fare la telecronaca” sono solo alcuni dei tweet scritti durante la gara e prontamente rimossi alcune ore dopo dalla pagina social del comico. Uno scivolone su una buccia di banana, dovuto al suo animo e spirito bianconero.

Nella giornata di oggi Cirilli è tornato sull’accaduto con un videomessaggio postato sulla propria pagina Facebook, dove ha chiesto scusa per quanto postato mercoledì sera. “Ho un’immagine pubblica ma anche una sfera privata – spiega Cirilli- E’ accaduto che quella pubblica sia andata in conflitto con quella privata. Alcuni espressioni che ho usato durante la partita Inter-Juventus sono state davvero infelici e fuori luogo”.

“Mi dispiace perché ho avuto un’educazione verso lo sport. Sono andato in cortocircuito e questa cosa mi fa male. Chiedo scusa all’Inter, all’arbitro Doveri, ai giocatori dell’Inter e a tutti i tifosi. Mi scuso di questa caduta di stile. Proprio io che sono sempre stato rispettoso nella vita anche attraverso il mio lavoro. Ho sempre avuto un grande rispetto verso la sfera interista. Sono stato anche a un ritiro dell’Inter insieme a Massimo Moratti e Giacinto Facchetti e mi sentivo onorato di farne parte. Ho rosicato. L’eccesso di passione ha prevalso e mi scuso ancora”.

23 Commenti su "Dallo sfogo su Twitter per la Supercoppa alle scuse, Gabriele Cirilli chiede perdono ai fan"

  1. Avrei pagato x vederti al momento del gol di sanchez 😂😂😂😂 vedendo la foto ti dico Ma come cazz li purt si capill 😂😂

  2. Che figura di merda

  3. Sfera pubblica o privata devi solo rosicare rosicare e ancora rosicare

  4. Adriano Patrizi | 14 Gennaio 2022 at 23:18 | Rispondi

    Non sono né tifoso interista, né tifoso juventino… fino a ieri ero un tuo tifoso. Come si dice in Abruzzo?…”La troppa cumbedénze fa perde la criànze” –

  5. Caro Cirilli hai detto tante stupidaggini e malignità, sfiorando la denuncia penale…
    In ogni caso per me non esisti più né come comico né come persona e sopratutto né come corregionale

  6. Vedo commenti irrispettosi verso una persona che ha solo fatto del bene a questa città…mi scuso per loro !

  7. D Accordo con te

  8. … un tifoso Juventino che dice “ …che l’ Inter è una squadra mafiosa…” proprio non si può sentire… forse ha la memoria corta e ha “ rimosso “ i fatti accaduti del recente e remoto passato…
    Poi per quanto riguarda le dichiarazioni sull’immagine pubblica e la sfera privata…beh, forse era meglio tacere…detta così fai pensare peggio.
    Una frase appropriata l’ha detta l’allenatore della Juventus dopo la partita, Allegri: “Il calcio l’ha inventato il diavolo, è stata una partita vera”.
    Credo che non ci sia più nulla da aggiungere

  9. Grande ,Cirilli ,lo sei sempre e comunque

  10. Cirilli è troppo facile sparare e poi chiedere scusa, ti sei cacato sotto per qualche querela è , il tuo avvocato ti ha consigliato di scusarti. Sei proprio un comico

  11. Si .,,forse l ha consigliato il fratello avvocato!!!’

  12. Uno juventino che da del mafioso all’Inter ovvero… il bue che da del cornuto all’asino

  13. Io fossi stato un dirigente dell inter ti avrei denunciato x aver dato del mafioso ad una società seria e gliriosa. Forse dimentichi i tempi del signor Moggi la retrocessione in B e i punti di penalizzazione e forse con qualche aiutino arbitrale. Le faccio presente che se tutto questo accadeva ad una squadra del profondo sud, sarebbe stata radiazione da tutti i campionati. Quindi caro Cirilli assuppa e potta a casa. Vergognati e come tifoso dell inter non accetto le sue scuse.

    • Ah ah ah ah mi sto sbellicando di risate. Dopo 10 anni siete resuscitati come zombie. La puzza di naftalina delle sciarpe vi sta facendo sbandare

  14. Noooo, è juventino??? Che delusione Gabrié, che delusione…

  15. Viva INTER ..,

  16. Che fossi un cafone lo si era già capito da tempo. Che fossi un cretino pure. Ma il livello della tua ignoranza lo abbiamo visto ora

  17. Ricordate Recoba un certo rossi e certo tronchetti forza iuve

  18. Ora anche i comici... | 15 Gennaio 2022 at 23:29 | Rispondi

    La nostra incredibile ignoranza anche a livello nazionale dobbiamo incredibilmente dimostrare ?????? Sarebbe meglio che circolasse in questa valle di lacrime ,ora siamo diventati famosi anche a Milano…robe da matti..proporrei una scuola di bon ton ed educazione basilare ,per tutte questa indicibile ignoranza tutta sulmonese

  19. visto che si parla di un ex travestito più che di spirito, parlerei di stile bianconero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*