De Nino-Morandi, Ramunno: “Piccoli passi reali”

Ci sono novità riguardo l’istituto De Nino-Morandi e a renderle note è il consigliere comunale di Sulmona e provinciale Andrea Ramunno che parla di piccoli, ma reali passi in avanti. Secondo Ramunno che ha incontrato la società di progettazione che ha sede a Mosciano Sant’Angelo, è stata completata la progettazione strutturale dei corpi C5/C6/C2 (ala geometri, ingresso, laboratori, palestra) che prevederà controventi in acciaio e incatenature. “Stanno lavorando sulla progettazione degli impianti che verrà completata in qualche settimana – spiega ancora Ramunno -. I lavori prevederanno una scuola totalmente nuova sia nella parte strutturale che in quella impiantistica e degli infissi. Terrò alta l’attenzione perché il percorso è ancora lungo. Una cosa è certa e lo dico senza paura di essere smentito, qualcuno deve farsi un esame di coscienza per questo ritardo di 6 anni. Ma non è nel mio stile fare polemica, ora pensiamo a lavorare”.

1 Commento su "De Nino-Morandi, Ramunno: “Piccoli passi reali”"

  1. Visto i numero di commenti…. L’argomento non interessa più nessuno, missione compiuta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*