Diabete, parlarne è meglio. Incontro della Cisl Medici

Si parlerà di diabete sabato 26 ottobre presso la saletta riunioni della Curia in viale Roosvelt.

“Professionalità diverse – fa sapere la Cisl Medici – affronteranno la problematica con un taglio multidisciplinare perché il diabete non è soltanto una malattia ma tante malattie; oltre ad esistere tanti diabeti purtroppo esistono anche tante complicanze. Il diabetologo, il nefrologo la dietista, la psicologa e il chirurgo intratterranno chi vorrà partecipare, affrontando l’argomento tenendo sempre al centro il paziente diabetico e non più il diabete come patologia”.

In Abruzzo la percentuale di diabete è di oltre il 5,6 per cento a fronte di una media nazionale pari al 3.5. “Dunque il nostro dovere è affrontarlo anche parlandone pensando ad una vero e proprio gioco di squadra. Si tratta di un problema socio-sanitario che necessita dell’aiuto di molte figure professionali per vivere bene, non più da malati, piuttosto con la consapevolezza che il diabete può diventare un modo di vivere e che la sua presenza nella nostra vita può essere accompagnata dal sorriso, dalla leggerezza ma soprattutto dalla consapevolezza che più siamo uniti e meglio è” conclude la nota.

Commenta per primo! "Diabete, parlarne è meglio. Incontro della Cisl Medici"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*