Discarica abusiva a Santa Rufina, individuati gli incivili dal “lancio facile”

Il repertorio ormai è sempre lo stesso, ma questa volta gli autori dello scempio sono

stati prontamente individuati. Si tratta dell’ennesima discarica abusiva rintracciata fuori Sulmona, a Santa Rufina per l’esattezza, dalla polizia municipale su di un’area verde. Scatoloni e buste contenenti diversi rifiuti. Contattato il Cogesa si è passati alla fase del controllo di tutto ciò che era sparpagliato nella zona risalendo, anche con facilità, agli autori dell’incivile gesto. Tre sono i nominativi individuati dagli uomini della polizia grazie anche alla presenza di documenti sanitari e bollette.

A loro saranno addebitate multe che, in base alla normativa attuale, vanno da un minimo di 25 ad un

massimo di 500 euro. Non solo. L’amministratore unico del Cogesa, Vincenzo Margiotta, si è detto pronto a costituirsi come parte civile “in eventuali procedimenti giudiziari che dovessero scaturire da situazioni del genere”. D’altronde quello delle discariche abusive è stato, è e continua ad essere un gravoso problema. Non è la prima volta che si riesce a risalire agli autori del “lancio facile” da parte della polizia municipale di Sulmona, era già accaduto per rifiuti rintracciati in centro città, mentre in campo è scesa anche la forestale riuscita, in altri casi, a risalire ai legittimi proprietari del pattume. Il cerchio si stringe sempre di più.

L’area di Santa Rufina, nel frattempo, è stata bonificata, ma il Cogesa ricorda “che per evitare multe e sanzioni basta chiamare il servizio gratuito di ritiro ingombranti al numero verde 800.012.490 o servirsi dell’isola ecologica di Sulmona aperta tutti i giorni (domenica compresa) dalle 10 alle 17”.

Solo qualche giorno fa erano state scovate boccette di metadone e rifiuti vari anche in zona Torrone. All’inciviltà, insomma, non c’è mai fine.

 

Commenta per primo! "Discarica abusiva a Santa Rufina, individuati gli incivili dal “lancio facile”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*