Discarica Bussi, Marsilio scrive a Costa

Dopo aver chiesto un’accelerata e un cambio di registro sulla questione della bonifica della discarica di Bussi, il presidente della Regione Marsilio ha scritto una lettera al ministro dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare, Sergio Costa, al fine di trovare una soluzione che eviti un nuovo allungamento dei tempi previsti per l’intervento sui terreni inquinati.
Marsilio reclama l’immediata bonifica delle discariche 2A e 2B, attraverso la rimozione integrale dei rifiuti, il ripristino dei luoghi e la restituzione e messa a disposizione dei fondi della contabilità speciale. La Regione Abruzzo si è resa anche disponibile ad assumere il ruolo di Soggetto Attuatore degli interventi e ha richiesto al Ministero dell’Ambiente la convocazione urgente di un tavolo tecnico congiunto con tutti gli enti interessati.

Commenta per primo! "Discarica Bussi, Marsilio scrive a Costa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*