Dispersi sul Morrone, paura per due giovani escursionisti

Si erano incamminati dalla Badia per percorrere il Sentiero dello Spirito, ma durante il trekking hanno perso la direzione e si sono persi sul Morrone. Due giovani escursionisti, un ragazzo e una ragazza, sono stati recuperati questa notte dal Soccorso alpino nei pressi dello Iaccio della Madonna, nel versante pescarese della montagna a 1800 metri di altitudine. Impauriti, spaesati e infreddoliti, ma in buone condizioni di salute, sono stati recuperati dai soccorritori che a piedi sono partiti da Pacentro passando per il rifugio Capotosto e che sono riusciti ad agganciarli poco prima di mezzanotte. Un recupero impegnativo, fatto in piena notte, dopo l’allarme lanciato telefonicamente dagli stessi ragazzi che avevano perso il sentiero e dopo diverse ore di inutile vagare tra i boschi.
La squadra del soccorso alpino è riuscita però ad individuarli grazie alle coordinate mandate via whatsapp e a raggiungerli. Al momento sono ancora in discesa verso valle o meglio verso la base di Pacentro. Una volta a destinazione si deciderà se trasferirli in ospedale per controlli, anche se da quanto si è capito finora i due sembrano in buone condizioni di salute, nonostante la paura.

3 Commenti su "Dispersi sul Morrone, paura per due giovani escursionisti"

  1. Stetv alla cas

  2. Versante chietino😳sul Morrone?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*