Dopo il contagio, screening aziendale a Cogesa

Dopo il contagio di due dipendenti per cause non legate al lavoro all’ambiente di lavoro, continua l’attività di prevenzione e contrasto alla diffusione del Coronavirus da parte di Cogesa SpA, come annuncia la società sulle sue pagine social. Ieri infatti si è svolta una nuova sessione di screening dei dipendenti. “Cogesa promuove e organizza da mesi – scrive la società – lo screening collettivo dei lavoratori per la prevenzione del rischio di contagio dal virus, con la finalità di contenere l’epidemia tutt’ora in atto e di contribuire a garantire la prosecuzione delle attività lavorative, tutelando la salute dei lavoratori, dei loro familiari e dei cittadini in generale”.

Commenta per primo! "Dopo il contagio, screening aziendale a Cogesa"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*