Film in centro: “Nessun disagio”

“Non vogliamo creare problemi ai sulmonesi, né alla viabilità; e per questo anche durante le riprese, compatibilmente con le necessità delle stesse, permetteremo ai residenti di fare rientro nelle loro case e passare con l’auto”. Ezio Forsano, responsabile del progetto cinematografico “Il Muro del silenzio” che sabato prossimo vedrà alcune scene girate nel centro storico di Sulmona, non vuole creare disagi e spiega come, nonostante l’ordinanza lo vieti, ci sarà la possibilità per chi ha necessità di transitare sul set.


“Stiamo facendo un progetto importante per la città – continua Forsano – e ci auguriamo che lo stesso sia accolto con favore dalla cittadinanza. Sabato sarà una giornata speciale per Sulmona, avremo settanta donne sulle scale dell’Annunziata con la partecipazione di Cinzia Leone, per un film a finalità sociale che girerà nelle scuole e che vuole lanciare un messaggio contro la violenza di genere”.
“La location di Sulmona è stata da me fortemente voluta – aggiunge il responsabile del progetto – è un’occasione per far vedere la nostra città in giro per l’Italia e non solo. Questo nonostante gli attacchi che ho ricevuto, addirittura le minacce, di cui ho dato già incarico all’avvocato Puglielli di venire a capo e perseguire”.

1 Commento su "Film in centro: “Nessun disagio”"

  1. Bella la foto con le mascherine abbassate e senza distanza di sicurezza. Ah, quante chiacchiere inutili…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*