Freddo e pioggia, proroga per i riscaldamenti accesi a Sulmona

Piove e fa freddo, il solito copione di aprile che quasi ogni anno costringe a qualche misura straordinaria in termini di riscaldamenti pubblici. Il sindaco di Sulmona Annamaria Casini ha, infatti, firmato un’ordinanza per prorogare l’accensione dei termosifoni fino al 19 aprile a causa delle condizioni climatiche di questi giorni. I riscaldamenti saranno così attivi per 6 ore giornaliere, secondo le esigenze degli interessati.

“In considerazione del fatto che in questi giorni la temperatura si è abbassata notevolmente – comunica la prima cittadina -, si è ritenuto opportuno e necessario, per motivi evidenti di interesse pubblico, posticipare il periodo di accensione degli impianti di riscaldamento pubblici e privati”.

Commenta per primo! "Freddo e pioggia, proroga per i riscaldamenti accesi a Sulmona"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*