Fugge dalla guerra e si perde in Abruzzo: donna ucraina soccorsa a Bussi sul Tirino

Impaurita, sola e in lacrime. Sono queste le condizioni in cui una donna ucraina di quarantadue anni si è presentata in una tabaccheria di Bussi sul Tirino. Completamente spaesata e in forte stato di agitazione, tanto da dover essere soccorsa da un gruppo di ragazzi del luogo, i quali hanno tenuto compagnia alla donna per oltre un’ora in attesa dell’arrivo dei soccorsi.

La quarantaduenne, secondo quanto raccontato dai testimoni, sarebbe reduce da una traversata impervia per fuggire dagli orrori della guerra. La donna è partita da Kiev alla volta dell’Ungheria. Una volta raggiunto il Paese magiaro, però, la sua automobile è andata in panne. Il mezzo non era più utilizzabile per proseguire il viaggio, ma è stato utile alla ragazza per evitare di trascorrere la notte in strada.

Il giorno successivo, grazie anche a un colpo di fortuna con l’autostop, la donna ha raggiunto Torino per merito di una famiglia che rientrava in Italia. Il viaggio della quarantaduenne, però, non si è concluso in Piemonte. Essa, infatti, è riuscita ad arrivare prima a Francavilla al Mare, e poi a Pescara, da dove ha preso un bus per con Popoli come traguardo finale del proprio viaggio.

Una fermata sbagliata, però, ha lasciato la donna appiedata a Bussi sul Tirino. L’ansia, unita alla fatica della traversata, hanno portato la donna a chiedere aiuto in un’attività locale. Lì, un gruppo di giovani bussesi, si sono presi cura della donna, offrendole cibo, riparo e rassicurandola. Immediatamente sono stati i chiamati i soccorsi, che successivamente hanno caricato la quarantaduenne alla volta di Popoli.

3 Commenti su "Fugge dalla guerra e si perde in Abruzzo: donna ucraina soccorsa a Bussi sul Tirino"

  1. … bravi… è Natale e queste sono le storie che vogliamo leggere per tutti i 365 giorni dell’anno…

  2. Strano che una donna sia partita da sola , ma ha trovato passaggio fino in Abruzzo. Mah.

  3. Sono dubbioso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*