Furti in Valle Subequana, controllo capillare delle forze dell’ordine

Quarantadue veicoli e cinquantuno persone identificate. Sono i dati che arrivano dall’implementazione di controlli da parte delle forze dell’ordine in Valle Subequana dopo l’ondata di furti che ha investito il territorio nell’ultimo periodo. L’attività è stata potenziata anche grazie all’intervento delle pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine di Pescara, il cui arrivo era stato anticipato alla nostra redazione dal sindaco di Fagnano Alto Francesco D’Amore. 

Sotto la lente d’ingrandimento sono finiti i Comuni di Goriano Sicoli, Castel di Ieri, Castelvecchio Subequo e Secinaro. Proprio a Secinaro ha fatto visita una decina di giorni fa il Vicequestore Aggiunto della Polizia di Stato Antonio Scialdone, che ha incontrato la neo eletta sindaca Noemi Silveri, esprimendo vicinanza e supporto al paese e al territorio.

Commenta per primo! "Furti in Valle Subequana, controllo capillare delle forze dell’ordine"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*