Giovane non si ferma all’alt e investe un vigile

È stato investito stamane in via Papa Giovanni XXIII, all’altezza del tribunale, un agente della Polizia Municipale. Il vigile che era in servizio in zona, aveva intimato l’alt ad un ragazzo di circa 30 anni che a bordo di una moto da cross stava impennando lungo via Papa Giovanni XXIII. Il ragazzo sulla moto è però corso via senza fermarsi. Poco dopo, lo stesso, è ripassato a bordo della sua automobile, una Lancia Ypsilon è il vigile gli ha intimato nuovamente l’alt. Il ragazzo ha accostato e dopo una breve discussione col vigile, invece di fermarsi come ordinato, ha inserito la marcia ed è ripartito. Il vigile ha fatto appena in tempo a spostarsi ed è stato colpito lateralmente senza riportare danni, ma se non avesse avuto la prontezza di levarsi sarebbe stato completamente investito. La Polizia Municipale ha già identificato il ragazzo e probabilmente procederà ad una denuncia per violenza a pubblico ufficiale. In questo momento gli uomini del Commissariato di via Sallustio sono sulle tracce del giovane che pare essere irrintracciabile.

5 Commenti su "Giovane non si ferma all’alt e investe un vigile"

  1. per favore: Polizia Locale, Agenti di Polizia Locale. non vigili. per favore !!

  2. Giovanni Bottega | 21 Febbraio 2019 at 9:46 pm | Rispondi

    Ah ma perché se mi alza la paletta un vigile mi devo fermare? hahahhahahaha
    la municipale fa le multe dai ahahha
    ALONGI LIBERO!

  3. Vincenzo Gasolio | 22 Febbraio 2019 at 8:14 am | Rispondi

    Della serie, Vivo la mia vita un quarto di miglio alla volta…

  4. cARLO FRANCESCO IORIO | 25 Febbraio 2019 at 12:26 pm | Rispondi

    RAGAZZO A 30 ANNI? E QUANDO SI DIVENTA ADULTI IN QUESTA SOCIETA’ DEGLI ETERNI RAGAZZI?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*