Gli ulivi Rustica e Gentile emigrano in Oregon

Gli ulivi della Valle Peligna emigrano negli Stati Uniti. Ieri, infatti, al seguito del professor Piero Fiorino, uno dei massimi esperti di olio in Italia e docente all’università di Firenze, due ricercatori dell’Oregon hanno prelevato polloni e gemme delle varietà di Rustica e Gentile, la specie autoctona degli ulivi peligni, per trapiantarli oltreoceano.

I ricercatori statunitensi sono stati ospitati dalla cooperativa Terrantica di Raiano e hanno fatto visita alle coltivazioni della zona, non prima di aver assaggiato ed essere rimasti entusiasti della qualità dell’olio locale, unico per le sue qualità di gusto e aroma, ma anche per gli eccellenti risultati ottenuti nelle verifiche organolettiche fatte lo scorso anno grazie ad un progetto del Gal Aias.

Quello degli americani sarà un tentativo di impiantare una qualità di ulivo molto particolare: il successo del suo sviluppo non è garantito, perché molto dipende anche dalle condizioni climatiche e del terreno nel quale la Rustica e Gentile cresce.

L’interesse di esperti del settore, però, è un ulteriore riconoscimento per il prodotto peligno.

Commenta per primo! "Gli ulivi Rustica e Gentile emigrano in Oregon"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*