Gole di San Venanzio in fiamme, proseguono le operazioni di spegnimento

Ha ripreso ad ardere con un certo vigore l’incendio scatenatosi lo scorso 9 agosto tra i boschi delle Gole di San Venanzio, nei pressi di Molina Aterno, in località piazza Clementina. Le fiamme, causate originariamente da un fulmine che colpì un albero, sembravano essere state domate dopo più di dieci lanci d’acqua di un elicottero Erickson. Ieri, nell’assolato Ferragosto abruzzese, il sottobosco ha ricominciato ad andare a fuoco.

Nel primo pomeriggio sono riprese le operazioni di spegnimento con un nuovo intervento dell’elicottero Erickson. Sul posto, oltre ai Vigili del Fuoco, anche i Volontari della Protezione Civile. Nella mattinata di oggi arriveranno a dar man forte anche i volontari AIB, con una squadra elitrasportata in località piazza Clementina.

Commenta per primo! "Gole di San Venanzio in fiamme, proseguono le operazioni di spegnimento"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*