I carri spariti

  All’appuntamento delle 15.00 di martedì prossimo, lungo corso Ovidio, questa volta non si presenterà nessuno. Niente festa, nessuna allegra baraonda di carri di Carnevale, né sfilate di maschere, stelle filanti e coriandoli: quest’anno la città non avrà la sua giornata di gioco e travestimenti. Un evento che, sebbene abbia perso negli anni lo smalto…

Il contenuto di questo articolo è riservato ai membri Sostenitore

Registrati per continuare la lettura dell’articolo.
Sei sei gia iscritto, fai il Login
Visita la nostra pagina per saperne di più! InfoAbbonamenti