Il freddo esecutore

Quando Rinaldo Tordera ha assunto il ruolo di manager dell’Asl 1, la situazione della sanità regionale stava lentamente rientrando nei ranghi della normalità. Solo un anno dopo la Regione sarebbe uscita dall’incubo del commissariamento, anche se sarebbe rimasta un osservato speciale. Tordera doveva essere il punto di snodo fra la Regione e le esigenze dei…

Il contenuto di questo articolo è riservato ai membri Sostenitore

Registrati per continuare la lettura dell’articolo.
Sei sei gia iscritto, fai il Login
Visita la nostra pagina per saperne di più! InfoAbbonamenti