Il Piano che va piano

L’amministrazione Casini ha stanziato 30mila euro per redigere il nuovo Piano di protezione civile comunale, che dovrebbe essere aggiornato ogni sei mesi ma che a Sulmona è fermo al 6 aprile 2009. Nei due mesi appena trascorsi in realtà, la Protezione civile comunale e la Croce Rossa in collaborazione con la Giostra Cavalleresca, hanno organizzato…

Il contenuto di questo articolo è riservato ai membri Sostenitore

Registrati per continuare la lettura dell’articolo.
Sei sei gia iscritto, fai il Login
Visita la nostra pagina per saperne di più! InfoAbbonamenti