Il virus torna a correre: 56 nuovi positivi. Contagio in carcere

Il Covid riprende la sua rincorsa e fa registrare un nuovo balzo della curva epidemiologica in Centro Abruzzo. I positivi refertati nelle ultime 24 ore toccano quota 56, destando così nuova preoccupazione dopo un mese di agosto in discesa. Lo scorso sabato furono 32 i casi registrati sul territorio, mentre 14 giorni fa se ne contavano 33.

La speranza è che questo sia un ultimo colpo di coda da parte del virus che torna nuovamente a interessare i luoghi sensibili. Tra i 19 contagi che interessano il Comune di Sulmona (anche oggi centro maggior mente colpito), figura anche l’infezione di un detenuto all’interno del carcere di via Lamaccio.

Scanno è la seconda località per numero di contagi all’interno del comprensorio peligno-sangrino. Nel paese lacustre sono 8 le infezioni registrate, il doppio rispetto a Pacentro e Raiano (4 a testa). Finiscono sul bollettino anche Pratola Peligna e Villetta Barrea con 3 casi ciascuno, uno in più di Barrea, Bugnara e Pettorano sul Gizio (2 casi). In coda al referto, con rispettivamente un solo caso, figurano Castel di Sangro, Civitella Alfedena, Molina Aterno, Pescasseroli, Roccaraso, Secinaro e Villalago. Attualmente si contano 1.286 positivi all’interno dell’intero Centro Abruzzo.

Commenta per primo! "Il virus torna a correre: 56 nuovi positivi. Contagio in carcere"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*