In attesa delle guarigioni: oltre 500 attualmente positivi. A referto 56 contagi

Il Covid prosegue la sua marcia seppur in modo discontinuo, come sulle montagne russe. Ieri i casi a referto erano 78, il doppio dello scorso lunedì. Oggi le nuove positività sono 56, meno di quelle comparse nel bollettino 24 ore fa. Una situazione che prosegue oramai da una decina di giorni, con referti che raramente riporta un numero di contagi in aumento costante per più di due giorni di fila.

Lo scorso mercoledì i casi a referto furono 21 e, a una settimana di distanza, i contagi sono più che raddoppiati con le 49 (+7) positività accertate sul territorio peligno sangrino. Quasi la metà delle nuove infezioni sono localizzate a Sulmona (24), mentre Raiano (5 casi) e Pratola Peligna (4 contagi) “pagano” ancora pegno per le feste tenutesi nelle scorse settimane.

Bugnara, Corfinio, Introdacqua e Pescasseroli finiscono a referto per 3 casi a testa, uno in più di Castelvecchio Subequo e Secinaro (2). Con un caso ciascuno, chiudono il referto Anversa degli Abruzzi, Ateleta, Barrea, Castel di Sangro, Prezza, Rivisondoli e Vittorito. A tutti questi si aggiungono 7 soggetti che si sono nuovamente positivizzati, dopo aver contratto il virus tempo fa, e che portano il computo totale a 56. Attualmente, nell’intero comprensorio, sono 564 le persone positive al Covid.

Commenta per primo! "In attesa delle guarigioni: oltre 500 attualmente positivi. A referto 56 contagi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*