La canna del gas

Era da gennaio che in Valle Peligna si aspettava l’esito dei ricorsi al Tar presentati da Regione Abruzzo e Comune di Sulmona contro la centrale Snam, opera facente parte del gasdotto Rete Adriatica. Una speranza alla quale chi si oppone all’opera era appeso con forza, ma che ora con il rigetto dei due ricorsi è…

Il contenuto di questo articolo è riservato ai membri Sostenitore

Registrati per continuare la lettura dell’articolo.
Sei sei gia iscritto, fai il Login
Visita la nostra pagina per saperne di più! InfoAbbonamenti