Malore a 36 anni per Valerio Giannandrea: fuori pericolo

Momenti di paura oggi per Valerio Giannandrea, noto commercialista ed ex consigliere comunale di Sulmona, in questo momento ricoverato all’ospedale di Avezzano.

A soli trentasei anni, infatti, Giannandrea ha accusato oggi un malore: un’occlusione alle coronarie che ha rischiato di compromettere il suo cuore.

Giannandrea, figlio dell’ex primario proprio di Cardiologia, Angelo, si è sentito male mentre stava facendo un sopralluogo a Corfinio per un cantiere 110, ovvero una delle tante pratiche per l’eco e sisma bonus per i quali ha messo su una equipe di professionisti. Subito trasferito al pronto soccorso di Sulmona dal “collega” Gianni Cirillo, è stato sottoposto per diverse volte a defibrillazione dal nuovo responsabile del reparto, Cristiano Caputi, tra l’altro suo ex compagno di scuola.

Quindi il trasferimento ad Avezzano dove gli è stata fatta una coronografia che ha permesso di superare la crisi cardiaca.

Ora Giannandrea è fuori pericolo, sta bene ed è cosciente: “Sono stati momenti difficili – commenta il padre Angelo – ma l’emergenza è stata gestita bene dall’ospedale di Sulmona. Il peggio è passato”.

A Valerio Giannandrea gli auguri di una pronta e completa guarigione.

4 Commenti su "Malore a 36 anni per Valerio Giannandrea: fuori pericolo"

  1. Forza Valerio,Auguri vivissimi di una pronta guarigione

  2. Dino D'Alessandro | 2 Agosto 2021 at 22:54 | Rispondi

    Un forte abbraccio

  3. Walter Rossi | 3 Agosto 2021 at 07:43 | Rispondi

    Forza Valerio

  4. Vai valerio’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*