Movida selvatica, un istrice lungo corso Ovidio

Un istrice spaesato si aggirava questa notte, intorno all’una e mezza, lungo corso Ovidio. La ragazza che ha avuto il fortuito incontro racconta di averla vista muoversi molto confusamente in piazza del Carmine. Preoccupata dal fatto che potesse essere lei ad infastidire l’istrice, la ragazza ha scattato una foto ed è andata via, non  prima di aver avvertito un suo conoscente che si sarebbe potuto occupare dell’animale riportandolo in natura. È molto probabile che l’istrice sia finito per sbaglio nel centro cittadino risalendo dall’area del parco Fluviale o dalle campagne della zona Arabona-Zappannotte. Nonostante lo stato di sbandamento dell’animale, la storia deve essersi conclusa bene e l’istrice deve aver ritrovato la via di casa perché al momento non risultano altre segnalazioni dell’animale. Tutto comprensibile perché, in fin dei conti, di giovedì e a quell’ora della notte, la movida di Sulmona non deve essere risultata all’animale selvatico poi così interessante.

S.M.

1 Commento su "Movida selvatica, un istrice lungo corso Ovidio"

  1. Si vede che è un tipo…un po’ spinoso e…senza mascherina!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*