Nuova sede per la Protezione civile degli alpini di Sulmona

Si è conclusa stamattina, con la firma tra le parti, l’accordo tra Protezione Civile A.N.A. di Sulmona, nella persona di Marco Di Silvestro, quale legale rappresentante e l’amministrazione comunale, nella persona dell’ ingegnere Amedeo D’Aurelio, Dirigente del 4^ settore, coadiuvato da Maurizia Di Massa, con la quale l’associazione di volontariato acquisisce in comodato d’uso gli ex locali officina della caserma Cesare Battisti.

La firma è arrivata in accordo tra le parti dopo una serie di sopralluoghi che si erano svolti in seguito all’ atto di Giunta N° 9 del 20/01/2020. Il rappresentante legale del locale Gruppo A.N.A. si ritiene soddisfatto per l’importante obiettivo raggiunto, a cui seguiranno dei lavori di ristrutturazione del bene comunale.

“Questi locali – spiega Di Silvestro – diventeranno la nuova sede operativa della nostra Protezione Civile, indispensabili per proseguire il progetto di valorizzazione del volontariato che da anni portiamo avanti. I ringraziamenti miei e di tutto il gruppo che rappresento vanno all’amministrazione tutta, ai tecnici e dirigenti del Comune di Sulmona, ma in particolar modo al consigliere comunale Andrea Ramunno, che sin dalla stesura della richiesta ha seguito l’iter passo dopo passo, portandoci a raggiungere questo importante ed indispensabile traguardo”.

1 Commento su "Nuova sede per la Protezione civile degli alpini di Sulmona"

  1. Certamente una sede più funzionale per la logistica e per i loro innumerevoli compiti svolti. Ne beneficerà anche la struttura della ex caserma con il ripristino di una parte del patrimonio comunale salvato dal degrado dell’assenza di fondi per la manutenzione ordinaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*