Nuovi cantieri stradali, lavori straordinari per 995milioni

Novecentonovantacinque milioni di euro per l’apertura di nuovi cantieri. Sono quelli destinati, dallo schema di Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, per lavori straordinari sulle strade provinciali.

A renderlo noto è la senatrice Gabriella Di Girolamo che dichiara:

“La ripartizione terrà conto della consistenza della rete viaria, del tasso di incidentalità e della vulnerabilità rispetto a fenomeni di dissesto idrogeologico.

Grazie all’impegno del viceministro Giancarlo Cancelleri, all’Abruzzo spettano circa 36 milioni di euro ripartiti per le quattro province dal 2020 al 2024. 10.741.298 sono destinati alla provincia dell’Aquila, 10.498.122 per la provincia di Chieti, 8.563.921 spettano alla provincia di Teramo e 6.105.233 alla provincia di Pescara”.

Ed ancora: “Il programma per l’annualità 2020 dovrà essere tramesso alla Direzione generale per le strade e le autostrade e per la vigilanza e la sicurezza nelle infrastrutture stradali del MIT – aggiunge la senatrice – entro il termine di 30 giorni dall’entrata in vigore del presente Decreto, mentre per le successive annualità il termine ultimo è il 31 ottobre 2020.

Continua il lavoro di questo governo, in controtendenza rispetto ai tagli imposti dall’alto agli enti locali e andiamo avanti con azioni concrete volte al ripristino della sicurezza nei territori”.

Commenta per primo! "Nuovi cantieri stradali, lavori straordinari per 995milioni"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*