Olimpiadi scolastiche, sulmonesi migliori d’Abruzzo

Primo posto nella gara regionale a squadre per le scuole primarie, secondo posto nella gara regionale a squadre per le scuole secondarie di primo grado e primo posto nella gara regionale individuale per le scuole secondarie di primo grado: un successo che non ha precedenti quello degli studenti dell’istituto comprensoriale Mazzini-Capograssi di Sulmona alle Olimpiadi di problem solving che si sono così aggiudicati la qualificazione per le finali nazionali che si terranno, in modalità online, dal 19 al 23 aprile prossimo.

Si tratta di gare di informatica, promosse dal Miur per valorizzare le eccellenze presenti nelle scuole e per promuovere la diffusione del pensiero computazionale tramite attività che si applicano a diverse discipline scolastiche. Le gare sono gestite da un sistema web-based che eroga i quesiti, corregge le risposte e formula le classifiche.

Per la scuola primaria la squadra prima classificata è stata quella formata da Silvia Colamarino, Leonardo Del Monte, Angelica Petrella e Francesco Paolo Tanturri, mentre  per la scuola secondaria di primo grado, si è classificata per la finale la squadra formata da Marta Colelli, Angelica Di Bacco, Giuseppe Monterisi e Lorenzo Antonio Tanturri e nella gara individuale, sul gradino più alto del podio è salita Angelica Di Bacco.

Soddisfazione da parte della preside Domenica Pagano e dagli insegnanti di riferimento per queste Olimpiadi: Silvia Giardini e Giuseppe Massaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*