Parcheggio di Santa Chiara, attivato il pagamento tramite POS

Non sarà più necessario andare in giro con monete e banconote per accedere al parcheggio coperto di Santa Chiara. Da ieri, infatti, la struttura è stata dotata di POS che consentirà il pagamento della sosta con carte di credito e bancomat.

Un passo in avanti nell’era della transizione al digitale. E chissà se, in futuro, il pagamento del parcheggio tramite carte prepagate, bancomat o carte di credito, sarà possibile anche per le aree di sosta all’interno del resto della città.

Intanto la struttura continua nell’apertura fino alle 03:00 nei fine settimana. Un incentivo che il Comune ha voluto dare a cittadini e turisti che, durante l’estate, si intrattengono fino a tarda serata per le vie del centro storico. Allo stesso tempo, però, anche un esperimento per la possibile apertura h24 del parcheggio coperto.

1 Commento su "Parcheggio di Santa Chiara, attivato il pagamento tramite POS"

  1. La tecnologia avanza a passi da gigante anche a Sulmona. Oso pensare che magari si arriverà anche alla cassa automatica, ubicata nel parcheggio, senza dover fare la fila all’uscita respirando i fumi delle auto in coda alla cassa manuale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*