Pratola ricicla: miglior Comune d’Abruzzo per raccolta differenziata

La raccolta differenziata, di questi tempi, è un argomento importante. Così come non bisogna sprecare acqua, allo stesso modo serve non dissipare rifiuti riutilizzabili, o meglio riciclabili. Lo sa bene, e di certo non lo scopre oggi, Pratola Peligna, che per il quinto anno consecutivo è il primo classificato tra i comuni abruzzesi sopra i 5.000 abitanti per la percentuale di raccolta differenziata. La percentuale, nel 2021, è stata dell’83%

Nell’edizione 2022 dei Comuni Ricicloni, organizzata da Legambiente con il patrocinio del Ministero della Transizione Ecologica, Pratola Peligna è salita nuovamente sul gradino più alto del podio. La cerimonia di premiazione si è svolta ieri pomeriggio a Roma, con la diretta streaming sui canali social di Legambiente e La Nuova Tecnologia. 

“È un risultato che ci inorgoglisce e che condividiamo nuovamente con i nostri cittadini e la Diodoro Ecologia – sottolineano la sindaca, Antonella Di Nino, e l’assessore all’Ambiente e Rifiuti Antony Leone – È un premio che conferma la bontà della scelta del mercato operata dall’Amministrazione per l’affidamento del servizio: Pratola continua a vincere la sfida dei costi offrendo alla sua comunità un ventaglio di servizi ampio e di qualità. Un percorso che seguiremo anche nei prossimi cinque anni”.

Per l’Abruzzo, tra i Comuni con meno di 5.000 abitanti, ha trionfato Filetto, paese del chietino, mentre non è stato premiato alcun Comune abruzzese con più di 15.000 abitanti.

2 Commenti su "Pratola ricicla: miglior Comune d’Abruzzo per raccolta differenziata"

  1. Ma tutta l’immondizia che c’e’ lungo la strada che dal ponte del fiume si ricongiunge alla strada che va verso l’autostrada, chi la butta? Forze i riciclatori fai da te? Non è proprio un bel guardate!

  2. SANTE PAROLE, IVS!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*