Raiano, iniziati i lavori sulla Chiesa di S. Andrea Apostolo


Incontri, solleciti, richieste varie per ingranare con l’iter progettuale, un lungo percorso con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo e il Segretariato Regionale per l’Abruzzo che, dopo tempo, anni, ha consegnato i lavori. Il 3 febbraio scorso a Raiano sono partiti gli interventi di riparazione dei danni della Chiesa di S. Andrea Apostolo (Alcantarino) causati dal sisma 2009.

Si tratta di un intervento previsto dalla programmazione triennale 2016 – 2018, finanziato con le risorse derivanti dall’art. 1, comma 9, della Legge 23 dicembre 2014 n. 190, per un importo di 500mila euro.


“Vogliamo ringraziare tutti coloro che si sono adoperati per la soluzione del problema – scrive l’amministrazione comunale -. Un ringraziamento speciale va al RUP Arch. Panfilo Porziella della Soprintendenza ABAP Abruzzo per la caparbietà con cui ha affrontato la problematica. Un ulteriore ringraziamento va al Sig. Forgione Elio che, da nostro concittadino nonché funzionario della medesima Soprintendenza, ha sempre dimostrato attenzione e impegno per addivenire alla soluzione e ai proprietari dei terreni limitrofi che hanno garantito l’accesso all’impresa incaricata dei lavori per una migliore organizzazione del cantiere”.

Commenta per primo! "Raiano, iniziati i lavori sulla Chiesa di S. Andrea Apostolo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*