Rapina con il coltello: rinviati a giudizio i due imputati

Sono stati rinviati a giudizio per rapina a mano armata e furto Giuseppe Serva di 27 anni e Maurizio Ventresca di 49 anni, entrambi di Sulmona. Il giudice per le udienze preliminari Daniele Sodani, lo ha stabilito questa mattina fissando la prima udienza per il 26 maggio. I due nel febbraio del 2018, avrebbero compiuto una rapina con tanto di coltello alla mano in una parafarmacia di viale Mazzini. I rapinatori sono poi fuggiti a bordo di un furgone Citroen Berlingo che era stato rubato poco prima. I ladri presentandosi ad orario di chiusura avevano intenzione di rubare l’incasso della giornata ed hanno così minacciato col coltello la commessa sottraendole la borsa, dentro questa però non c’era l’incasso ed il bottino per i due malviventi fu misero.

Commenta per primo! "Rapina con il coltello: rinviati a giudizio i due imputati"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*