Regge la curva: 26 casi emersi nel comprensorio

Continua a mandare segnali incoraggianti la situazione pandemica in Centro Abruzzo. Nella giornata odierna si registra un nuovo, seppure minimo, segno di discesa della curva epidemiologica all’interno del comprensorio peligno-sangrino. I 26 casi appurati nelle ultime 24 ore, infatti, sono un dato inferiore rispetto a quello registrato lo scorso sabato, quando nel bollettino della Asl 1 Avezzano-Sulmona-L’Aquila finirono 31 nuovi positivi.

In cima alla lista rimane la città di Sulmona. Il capoluogo peligno non torna in doppia cifra di contagi, ma le 8 positività emerse la proiettano in testa al referto. Sono 3, invece, i casi registrati sia a Pratola Peligna, sia nel Comune di Villalago.

A referto finiscono anche Castel di Sangro, Castelvecchio Subequo, Pacentro e Raiano, con 2 casi a testa. Chiudono il bollettino, con un caso ciascuno, Goriano Sicoli, Introdacqua, Roccacasale e Scanno. Attualmente sono 369 i positivi sull’intero territorio.

Commenta per primo! "Regge la curva: 26 casi emersi nel comprensorio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*