Rotatoria ospedale, affidata progettazione, ma manca ancora copertura finanziaria

Il Comune procede con urgenza alla realizzazione dei lavori della rotatoria presso l’ospedale in viale Mazzini e dei marciapiedi di via De Gasperi nell’ottica dei “Lavori di miglioramento sicurezza stradale e sistemazione viabilità parcheggi e marciapiedi” per un importo complessivo di 290 mila euro. Nella determina che affida i lavori di progettazione a firma della segretaria Buccilli è scritto: “Rilevato che occorre provvedere con urgenza alla realizzazione di detti lavori e che quindi è necessario procedere all’affidamento dell’incarico professionale che  è stata fatta richiesta offerta per servizio attinente l’ingegneria e l’architettura consistente nella progettazione definitiva/esecutiva”.  Nell’annualità 2021 è previsto l’intervento, ma la determina evidenzia anche la mancanza della copertura finanziaria: “Considerato altresì che al momento l’opera è finanziata attraverso la vendita degli immobili e quindi non è coperta finanziariamente”. Intanto i lavori di progettazione sono stati affidati all’architetto pratolano Gaetano Palombizio per un importo totale di 10.400 euro. Il professionista si è aggiudicato l’incarico presentando un ribasso del 5%.

1 Commento su "Rotatoria ospedale, affidata progettazione, ma manca ancora copertura finanziaria"

  1. Non di competenza | 14 Gennaio 2021 at 20:55 | Rispondi

    Sbaglio o una recente sentenza del 25 maggio 2020, n. 170, del TAR Lazio, Latina, afferma che esula dalle competenze degli architetti il progetto di realizzazione di una rotatoria rientrando nella sfera di competenza degli ingegneri?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*