Sessantuno nuovi casi, oltre la metà nella provincia dell’Aquila

Il virus continua ad avanzare in Abruzzo dove oggi si registrano sul bollettino regionale 61 nuovi casi di Covid, con 7 pazienti in più ricoverati nei reparti di malattie infettive (che arrivano a 88) cui aggiungere i 6 in terapia intensiva. C’è anche, purtroppo, un altro morto, un ottantottenne della provincia dell’Aquila che porta il numero dei decessi dall’inizio della pandemia a 485.

I guariti sono invece 17, per un totale di attualmente positivi in regione di 1098 persone (+40 rispetto a ieri).

Oltre la metà dei casi fa riferimento alla provincia dell’Aquila (32) e in particolare ad Avezzano dove sono 13 i casi accertati ieri. Nelle province di Chieti e Pescara, invece, i nuovi casi sono 12 e in quella di Teramo 4 (il totale risulta inferiore di una unità in quanto è stato sottratto un caso comunicato ieri e risultato in carico ad altra Regione).

Ampio lo spettro anagrafico dei contagiati di oggi che va dai 2 ai 90 anni, con in particolare tre minori, due nella provincia di Pescara e uno in quella dell’Aquila.

 

Commenta per primo! "Sessantuno nuovi casi, oltre la metà nella provincia dell’Aquila"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*