Settimana dell’Arte, il liceo Mazara si presenta ai futuri studenti

Inizia oggi, nell’ambito del progetto open day, la Settimana dell’Arte presso il liceo Artistico “Mazara” di Sulmona. Svariati appuntamenti dedicata alla storia e al mondo dell’arte, con l’istituto del polo liceale “Ovidio” che sarà aperto ai futuri studenti.

Mercoledì 18 gennaio, presso l’aula magna della struttura, alle ore 10:30 inizierà l’evento “Sui passi di Madama Margherita”. L’intera giornata sarà incentrata sulla figura della prima governatrice d’Abruzzo, ovvero Margherita d’Austria. La figura storica è stata scelta poiché ricorre il cinquecentenario della sua nascita, e su tutta la regione sono stati organizzati eventi dedicati ad essa. L’iniziativa sulmonese è stata resa possibile dalla collaborazione tra la Casa delle culture, nelle persona di Luisa Taglieri e della presidente Rosa Giammarco, e la Onlus Fondazione Padovani dell’Aquila. A Sulmona sarà presentato anche il volumetto “Sui passi di Madama Margherita”, opuscolo sui luoghi vissuti dalla governatrice, la cui parte grafica è stata affidata a Francesca Falli, artista Pop-art, di origine aquilana nota a livello internazionale. Obiettivo del progetto è quello di portare a conoscenza delle giovani generazioni questa importante pagina di storia d’Abruzzo, ma anche aprire anche un dialogo sull’arte, con la presenza dell’artista e del divulgatore d’arte Alessio Musella.

Giovedì 19 gennaio, alle 10.30, nella sala Consiliare del Comune di Sulmona ci sarà la celebrazione dedicata ai “120 del Liceo Mazara”, con il corpo docente e gli studenti che saranno accolti in Comune dal sindaco, l’assessore alla Cultura, Rosanna Tuteri, e il presidente del consiglio comunale, Cristiano Gerosolimo.

Dalle 16:00 alle 20:00 è fissato il “Welcome day”, con la sede del liceo aperta per accogliere i futuri alunni e le loro famiglie. Saranno organizzati una caccia al tesoro e attività laboratoriali per gli ospiti; alle 17 seguirà la sfilata di moda “Upcycling- Sulle ali di Morfeo”, con gli abiti realizzati dagli studenti dell’indirizzo di Design della moda, insieme ai loro docenti. Le creazioni, che saranno indossate dagli studenti della scuola, ruotano intorno al tema di una moda bella e sostenibile, capace di coniugare nuove proposte e nuovi abiti con il sogno di un domani migliore anche per il nostro pianeta.

La settimana si concluderà sabato 21, sempre nell’aula magna del liceo, con il momento finale del “Premio Ovidio Giovani”: alle 10:30 gli studenti del polo liceale “Ovidio” premieranno Michele Cercone, portavoce, Consigliere diplomatico e Direttore aggiunto della Comunicazione presso l’Unione Europea.

Domani, invece, è programmato l’open day al liceo “Vico”: dalle 16:00 alle 20:00 la sede di viale Togliatti sarà aperta a tutti per mostrare le attività laboratoriali preparate per far conoscere ai futuri studenti tutti gli indirizzi e le opportunità formative dell’istituto.

Commenta per primo! "Settimana dell’Arte, il liceo Mazara si presenta ai futuri studenti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*