Smottamento nel paese vecchio: pericolo crolli a Prezza alta

La sindaca di Prezza, Marianna Scoccia, ha ordinato ieri la chiusura dell’area del Cavuto, nella zona alta del paese, a causa di uno smottamento che ha provocato il crollo di un muro di contenimento e che, ora, minaccia la staticità di una casa sovrastante.

La zona, disabitata, è comunque frequentata, specie in questo periodo, da giovani, per questo si è reso necessario transennare tutta l’area per evitare di esporre a pericolo i passanti.

Una colonna di un edificio che si trova nel quartiere, in particolare, risulta gravemente lesionata e si teme che possa cedere da un momento all’altro.

“Per il momento abbiamo interdetto l’accesso all’area – spiega la sindaca – nei prossimi giorni verificheremo la gravità del cedimento e l’estensione del rischio. Quindi vedremo il da farsi: come intervenire per mettere in sicurezza la zona e poterla quindi riaprire”.

Commenta per primo! "Smottamento nel paese vecchio: pericolo crolli a Prezza alta"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*