Sportello d’ascolto, apertura dal 24 gennaio. Al via anche il corso di formazione Cgil-Ubuntu

Verrà attivato dal prossimo 24 gennaio lo sportello d’ascolto nella sede della Cgil di Sulmona. Sarà possibile recarsi in vico del Vecchio dalle ore 16:00 alle ore 18:00 martedì pomeriggio. A comunicarlo è il Coordinamento Donne Spi Cgil Provinciale dell’Aquila assieme all’Associazione Ubuntu di Sulmona.

Oltre allo sportello, verrà svolto nel pomeriggio di mercoledì anche il corso di formazione di donne operatrici dello sportello. Il corso, che si svolgerà dalle 16:00 alle 18:00, sarà tenuto da un’operatrice qualificata, con alle spalle un’esperienza ventennale presso il Centro Antiviolenza Donna L.I.S.A. di Roma, oltre che socia fondatrice dell’Associazione Ubuntu.

Il corso è gratuito ed è riservato alle sole donne. E’ possibile iscriversi al corso inviando una e-mail all’indirizzo donnedirittisulmona@gmail.com. Nella e-mail andranno dichiarate le proprie generalità, un indirizzo e-mail ed un recapito telefonico, possibilmente di cellulare.

Lo “sportello d’ascolto” e il “corso di formazione di donne operatrici di sportello” sono la realizzazione del progetto “Donne e Diritti”, il cui scopo è quello di “intercettare” nella sede del sindacato CGIL di Sulmona quelle donne, italiane e migranti, iscritte e non iscritte alla CGIL, che già frequentano la sede per questioni sindacali, previdenziali, fiscali, affinché possano trovare un luogo dove essere “ascoltate e supportate” da “personale formato”, in grado di indirizzarle correttamente ai servizi preposti presenti nel nostro territorio, in un’ottica di rete, e quindi in rispettosa relazione e collaborazione con gli altri servizi e associazioni che operano nel territorio.

Commenta per primo! "Sportello d’ascolto, apertura dal 24 gennaio. Al via anche il corso di formazione Cgil-Ubuntu"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*