Sulmona esaltata dalla guida internazionale Lonely Planet

La famosa guida turistica internazionale Lonely Planet, nell’edizione dedicata all’Italia, dedica ben 3 pagine alla città di Sulmona. Nel capitolo dal sapore vintage “Abruzzo e Molise” infatti, Sulmona compare al pari di Pescara, Vasto, Scanno e dei tre parchi naturali del Gran Sasso, della Majella e quello d’Abruzzo.

Secondo la guida è consigliabile visitare la cattedrale di San Panfilo, piazza Garibaldi, il palazzo dell’Annunziata con il suo museo Civico, il Museo Diocesano di Arte Sacra e quello dell’Arte Confettiera. Nei dintorni invece, cita i luoghi di culto dell’Eremo di Sant’Onofrio al Morrone, dell’abbazia di Santo Spirito e del santuario di Ercole Curino. Imperdibile per Lonely Planet la rievocazione storica della Giostra Cavalleresca mentre c’è una precisa scelta di ristoranti nostrani: da Gino, la Cantina di Biffi, il Vecchio Muro e Clemente. Non mancano poi i consigli del gelato della Rotonda e del pub Nin-Harra.

Il successo di Sulmona è molto importante perché la guida oltre che nel Regno Unito, è acquistabile anche in diversi altri Paesi europei, facendo dunque una pubblicità invidiabile. Una conferma in più, semmai se ne avesse bisogno, del fatto che il capoluogo peligno ha potenzialità altissime, finora completamente inespresse, colpa anche di una classe politica che usa il turismo solo come argomento da campagna elettorale e quando è il momento di governare non riesce ad immaginare nulla che sia capace di trasformare Sulmona in una città a vocazione turistica.

S.M.

2 Commenti su "Sulmona esaltata dalla guida internazionale Lonely Planet"

  1. bene,bisogna smetterla di fare da cassa di risonanza….risaputo come fare,basta pagare,custom solutions advertise…in base alla possibilita’ di spesa decidi quale:on line,mobile,magazine,social,etc…se poi hai una crta di credito senza limiti…sei il numero uno….interessante,sicuramente,sapere chi ha pagato…gli interessi privati,particolari…
    altro che turismo,le pecore si contano al rientro,numero presenze? a chiacchiere milioni di turisti,raccontano i politici cilatroni,o no?

  2. musichiere, un bellissimo “rap”, ma potresti tradurre in italiano? Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*