Supercarcere, detenuti positivi: scatta il tampone per tutti. 35 nuovi casi oggi

Quindici detenuti della sezione AS3 del carcere di Sulmona sono risultati positivi al Covid e si vanno ad aggiungere ai 6 agenti di polizia penitenziaria già contagiati nei giorni scorsi. I 46 detenuti della sezione sono stati sottoposti a tampone dopo che i sanitari avevano individuato un paziente sintomatico, che aveva riscontrato l’anosmia ovvero la perdita di olfatto e gusto. Non è chiara quale possa essere stata l’origine del contagio, se in qualche modo possa essere collegata ai contagi del personale oppure se questo si sia generato attraverso altri canali come quello dei pacchi che i detenuti ricevono.

In pochi giorni saranno eseguiti tamponi su tutti i detenuti della struttura che sono circa 400, l’operazione è iniziata stamattina stessa grazie ad un rinforzo della Asl di infermieri e operatori sanitari. Del resto le possibilità di contagio in carcere sono più elevate per via del ricovero coatto e per questo si è optato urgentemente per lo screening di tutta la popolazione carceraria, soprattutto per poter gestire i detenuti in caso di ulteriori contagi, visto che si tratta di un carcere di massima sicurezza. È stato avvertito anche il magistrato di sorveglianza per vagliare l’ipotesi di concedere delle misure cautelari diverse nel caso ce ne dovesse essere bisogno.

Intanto nel resto del Centro Abruzzo si sono riscontrati altri 20 casi di contagio oltre i 15 detenuti, portando i casi positivi odierni a 35.

1 Commento su "Supercarcere, detenuti positivi: scatta il tampone per tutti. 35 nuovi casi oggi"

  1. In città la situazione è sfuggita di mano purtroppo.
    È il caso mandare ancora i figli a scuola/mensa ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo mail non verrà mostrato.


*